mercoledì 28 settembre 2011

Pesto

Ormai l'estate è finita e credo proprio che questo sia stato il mio ultimo pesto della stagione!

La mia generosa piantina di basilico è ancora molto rigogliosa ed ecco allora un ottimo PESTO!
Genovese.. Ligure.. Boh.. io lo faccio così!

Ingredienti per 5-6 vasetti
80 gr di foglie di basilico lavate
30 gr di pecorino
50 gr di parmigiano
30 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio ( non inorridite.. io non l'ho messo ed è ottimo comunque :-P)
100 gr di olio extra vergine di oliva
sale qb

Dopo aver lavato e asciugato le foglie di basilico, facendo molta attenzione a non romperle o schiacciarle, mettere in un frullatore, tutti gli ingredienti tranne l'olio, lasciando le foglie anche per ultime.
Dopo aver frullato qualche secondo, aggiungere l'olio e il sale, e frullare a velocità più bassa per altri secondi ( 20 al max).
Facile, no?
Una volta pronto, sarà di un bel verde acceso, e metterlo in vasetti di dimensione a scelta, a secondo delle dosi di pasta che dovrete condire.
Io consiglio di surgelarlo.
Ottimo e buono come appena fatto, per parecchio tempo!
ET VOILA'

2 commenti: